Il metodo della dolcezza, approvato dalla scienza, che non costringe ma ci permette di esprimere la nostra natura interiore.

YOGA INTEGRALE

 ... yoga significa  "unicità o unità" e deriva dalla parola sanscrita che significa "unire".

Questa unità o unione viene descritta in termini spirituali come l'unione della coscienza individuale con la coscienza universale.

Oppure  semplicemente l'integrazione tra il corpo la  mente e le emozioni.

Lo yoga mira a portare le diverse funzioni organiche ad una perfetta coordinazione affinchè possano lavorare per il benessere di tutto il corpo.

Dal punto di vista fisico, ci si accorge, subito dopo le prime lezioni  che i benefici fisici sono pressoché immediati: i muscoli sono più sciolti e si ha la sensazione di “muoversi meglio”, la funzionalità cardiaca si regolarizza, migliorano i disturbi digestivi e quelli respiratori, ci si sente più tranquilli e rilassati, si dorme meglio.

 

Dal corpo fisico lo yoga si rivolge a livello mentale , emozionale e spirituale.

Dal punto di vista psichico ci si sente meno stressati, si impara a considerare le situazioni con maggior distacco, si impara a canalizzare le emozioni e a liberare le paure. La respirazione diventa il mezzo attraverso il quale si riesce a raggiungere uno stato di benessere che permette di migliorare la qualità della vita e la qualità della relazione che si ha con se stessi e di conseguenza anche con gli altri.

 

Gradualmente questa consapevolezza porta a una comprensione delle aree più sottili dell'esistenza.

 

 

"Yoga è una disciplina per migliorare la qualità della vita che puo' essere verificata dalla scienza, una tecnica per ottenere maggiori facoltà intellettuali, una filosofia per ottenere la pace."

 

Sw. Satyananda